Vestirsi bene spendendo poco. Si può!

img6.jpg

Buon pomeriggio Girls come state? Io sono felicissima di ritornare con un nuovo super articolo. Dopo aver pubblicato un sondaggio sul mio profilo Instagram e aver visto da parte vostra un riscontro positivo: ho deciso di scrivere questo nuovo articolo. Come prima cosa vi ringrazio, per l’interesse che dimostrate ogni volta che pubblico un nuovo articolo sul blog. Come seconda cosa mi scuso per il mega ritardo, ma come ben sapete sono una studentessa e ci tenevo particolarmente, prima di pubblicare questo articolo, a terminare il mio primo modulo del blog. A proposito, se non avete ancora letto gli articoli del mio primo modulo vi metto qui sotto i link. Alla fine di questo articolo vi inserisco il link del mio account  Instagram e della mia pagina Facebook, così da rimanere sempre aggiornati su tutte le novità del Blog.

IL GUARDAROBA PERFETTO: (Il guardaroba perfetto. (1) Il guardaroba perfetto. (2) Il guardaroba perfetto. (3) Il guardaroba perfetto. (4) ).

L’idea di scrivere questo articolo nasce per due motivi. Il primo è che avevo una gran voglia di staccare dallo studio matto e disperato di quest’ultimo periodo e dedicarmi a voi, il secondo è confessarvi il mio sogno. Io ne se sono più che convinta, che il mio sogno è il sogno di tutte voi. Girls non avete più scuse: CONFESSATELO. Il sogno di tutte è quello di riuscire a spendere il minore budget possibile ed avere sempre look super fashion.

Ma secondo voi possiamo realizzare questo sogno?

Certo che si può! Non per presunzione, ma tutto si può leggendo i miei articoli. Proprio perché so, che come me molte di voi sono delle studentesse universitarie. Si sa che per noi intraprendere un percorso di studio universitario, lontano dalle proprie famiglie e quindi vivere da sole, include una serie di piccoli limiti: uno di questi è lo shopping.  

Io parto da un presupposto adoro la moda e  le grandi firme, ma non è detto che senza le grandi firme non si può essere alla moda o viceversa. Girls per le grandi firme ci potrebbe essere d’aiuto un capitale illimitato, ma siccome non tutte ci chiamiamo Kim Kardashian o Olivia Palermo e il più delle volte le nostre carte sarebbe meglio rinchiuderle nell’armadio. Occorre quindi mettere in pratica qualche trucchetto, per far si che si possa vestire bene, alla moda e soprattutto spendendo poco. Io su questo argomento, mi rendo conto che potrei scrivere un libro ma per ora iniziamo con qualche consiglio utile!

I soldi non fanno lo stile.

Se non ci interessa minimamente capire i meccanismi del buon gusto e dello stile ma, dall’altra parte, si ha un budget consistente da spendere in shopping, i risultati potrebbero essere disastrosi.

E non c’è Dior o Chanel che tenga!

Quindi, meglio spendere del tempo per affinare il proprio gusto personale, “studiare” le tendenze, capire come valorizzarci e avere un piccolo budget: sicuramente i risultati saranno migliori!

E questo per l’auto motivazione, ora andiamo avanti.

I must have devono essere presenti nel vostro armadio.

Leggete uno dei miei primi articoli  (Saldi inverno 2018. ) e il modulo il guardaroba perfetto (link⇑⇑⇑⇑). Prendete appunti perché in questi articoli parlo dei must have: i capi basici da avere nell’armadio. Con questi 30 capi si ha un guardaroba di base perfetto. Mixati tra loro, otterrete dei look senza tempo e soprattutto di classe. Io non potrei stare senza, proprio perché sono un’ottima base da avere sempre, sui quali inserisco le nuove tendenze.

Trend a piccoli tocchi.

Ovviamente i trend e le nuove tendenze ci piacciono.

Ma come fare a seguirle se si ha un piccolo budget?

Basta selezionarle bene, anzi benissimo.

Ovvero preferire quelle tendenze che sappiamo già che torneranno di moda: i pois, le righe, il cammello, il rosa…e magari pensateci su se dovete acquistare un capo di tendenza, super particolare e riconoscibile. Scegliere questi capi vi permetterà di riutilizzarli sicuramente più volte nel corso del tempo.

Investi negli accessori.

Gli accessori sono fondamentali e non mi stancherò mai di dirlo. La cosa importante da sapere è che creare un outfit con una borsa oppure un paio di scarpe di qualità o comunque particolari, con una marcia in più, cambiano tutto il look. Per me questa è una strategia vincente, infatti se devo spendere o investire più budget preferisco farlo in questo. Così anche se il mio outfit è super lowcost, la mia borsa ricercata o il mio paio di scarpe super particolare: trasformeranno tutto il mio look!

Punta sul tinta unita.

I capi a tinta unita sono quelli più versatili, che si utilizzano di più e che difficilmente passeranno di moda. Ecco perché tra stampe e applicazioni, io vi consiglio di scegliere la tinta unita: è sempre la scelta vincente. 

Completi maschili.

I completi maschili sono i nostri migliori amici. Si perché sono super versatili, si possono indossare dalla mattina alla sera e poi, non scordiamocelo, possono essere anche indossati in spezzato. Infatti io adoro indossare solo il blazer o i pantaloni. Mi piacciono particolarmente, perché sono perfetti sia per un occasione un pò piu formale ma anche per il giorno con un paio di sneakers. 

Quante volte vi è capitato di dormire dal vostro ragazzo e non avere vestiti?

Immagino tante, ma niente panico. Considerando il fatto, che la maggior parte delle volte, la colpa è del ragazzo; Prendete una sua camicia usatela come vestitino, un paio di calze come parigine, cintura in vita e il look è servito!

Punta sullo shopping online.

Qual’è il momento migliore per fare acquisti durante l’anno?

Mah sicuramente il momento dei saldi.

Girls è impensabile fare shopping solo due volte l’anno! 

Ecco perché  lo shopping online è sempre una buona idea, a differenza dei negozi fisici le offerte si ripetono più frequentemente e, cercando bene, si possono trovare capi diversi dal solito, diversi dagli altri e soprattutto a prezzi decisamente più bassi.

Vintage.

Super SI al vintage!

Il vintage e l’usato sono un piccolo paradiso terreste, perché sapendo scegliere bene si riescono  a trovare dei capi particolari e di ottima qualità. 

Il segreto per lo shopping vintage?

Abbinate questi capi a look super contemporanei o basici, per eliminare l’effetto “vecchio”, che certe volte questi capi possono dare.

Se vi va seguitemi anche su i miei profili social:

Instagram⇒ account instagram

Facebook⇒ pagina facebook

Spero che questo articolo vi sia piaciuto, tanto quanto è piaciuto a me scriverlo per voi. Lo considero uno dei miei articoli migliori, proprio perché credo di essere riuscita a immedesimarmi in molte di voi. Fatemi sapere  cosa ne pensate, come vivete la vita universitaria in rapporto con la vostra carta di credito e soprattutto se avete altri segreti: non esitate a dirmeli “TUTTI”.
Se siete interessati ad alcuni argomenti nello specifico, non esitate a chiedere. Non so quando è prevista la prossima pubblicazione, anche perché è appena iniziata, “forse”, la mia ultima sessione estiva.

 

La moda evolve sotto l’impulso di un desiderio e cambia per effetto di una ripulsa. La saturazione porta la moda a buttare alle ortiche quello che fino a poco tempo prima adorava. Poiché la sua ragione profonda è il desiderio di piacere e di attirare, la sua attrattiva non può certo venire dall’uniformità, che è la madre della noia.
(Christian Dior)

 

Auguro a tutti gli studenti, disperati come me, una buona sessione estiva.
La vita universitaria vivetela con leggerezza e con molta responsabilità. Studiate e siate sempre orgogliosi di voi stessi. Perché noi saremo IL NUOVO FUTURO.
Buono Shopping Girls!!!
Un bacio♥
Annunci

Il guardaroba perfetto. (4)

Le borse.

FullSizeRender-08-04-18-10-22-3.jpg

Buon pomeriggio Girls, finalmente ritorno con la pubblicazione di un nuovo super articolo. Sono veramente tanto felice e soddisfatta per questo nuovo articolo, perché finalmente posso dire di aver portato a termine il primo modulo del mio blog :” IL GUARDAROBA PERFETTO”. Quindi dopo la pubblicazione del primo articolo dedicato alle scarpe (Il guardaroba perfetto. (1) ), del secondo articolo dedicato ai capi basici da avere assolutamente (Il guardaroba perfetto. (2) ), del terzo articolo dedicato agli accessori (Il guardaroba perfetto. (3) ), finalmente è online il quarto e ultimo articolo del modulo. In questo articolo vi parlerò della mia più grande ossessione, che credo accomuni tutte noi Girls: LE BORSE. Eh si, le borse sono la nostra più grande passione, ma rappresentano la causa maggiore di disastri incredibilmente irrisolvibili alla nostra carta di credito. Ma con questo articolo vi dimostro come bastano solo cinque modelli di borse per avere look super perfetti, ma soprattutto per risolvere i vostri problemi di coscienza e il rapporto che avete con la vostra carta di credito.

Maxi bag nera.

Girls se non avete una borsa nera e grande, leggete tutto il mio articolo, lasciate il pc acceso e correte subito a comprarla.

Ma perché per noi donne è necessario avere almeno una maxi bag nera? La risposta è abbastanza semplice. Prima di tutto perché è nera quindi sta bene con tutto, può essere indossata di giorno ma anche di sera, adatta per tutte le stagioni e per tutti i tipi di stili. La vostra borsa nera deve essere abbastanza grande, perché così ci possiamo inserire tutto il nostro mondo o comunque tutte le cose che per noi in quel momento sono essenziali. Vi consiglio di acquistarla con queste due caratteristiche.

 1. Deve avere sia i manici che la tracolla. Allora i manici perché la rendono più chic per la sera e la tracolla perché la rendono più pratica e casual per il giorno. 

2. Mi raccomando al momento dell’acquisto, cercate di capire quanto effettivamente pesa la borsa da vuota. Giuro non è una sciocchezza, vi spiego meglio perché così sembra una delle mie strane follie. Allora se la borsa nera che decidete di comprare, è già troppo pesante da vuota, immaginate con tutte le nostre cosine, sarà un disastro portarcela dietro. Quindi per comprare una borsa nera serve occhio, ma soprattutto braccia. 

FullSizeRender-08-05-18-11-07.jpg

Inoltre se già avete una maxi bag nera. Potete comprare una maxi bag, con le stesse caratteristiche ma in altri colori, altre forme e altre fantasie. La cosa più importante è quella di rispettare i vostri gusti ma soprattutto il vostro stile.

Tracolle.

In cima alla lista dei modelli di borse a cui noi donne non possiamo davvero fare a meno ci sono senza dubbi loro: le tracolle. E i motivi principali di tanto successo sono facilmente intuibili: sono super versatili e quindi si sposano bene con tutti i look dal mattino alla sera, lasciano le mani libere e quindi sono anche comodissime. E poi, altro dettaglio da non sottovalutare, sono bellissime!

Borsa colorata.

La borsa colorata si da un pò per scontata, ma secondo me è essenziale e non può assolutamente mancare nella vostra collezione di borse un tocco di colore e brio. Infatti come in tutti gli accessori, anche nelle borse quel tocco di colore, di brio e anche un pizzico di follia, cambia radicalmente un look un pò più semplice e banale. Potete acquistarla in pelle o in eco pelle, grande o piccola, dipende tutto dal vostro stile. Io per esempio le preferisco piccole, perché secondo me il tocco di colore, di brio o di follia in una borsa come in qualsiasi altro accessorio, più è piccolo più è chic. Sceglietela rossa molto bella abbinata al rossetto e allo smalto rosso, gialla una scelta azzardata ma perfetta per tutte le stagioni, e poi tra le vostre borse colorate non può assolutamente mancare il vostro colore preferito. Il mio consiglio per quanto riguarda le borse colorate, acquistatele nelle grandi catene o nei siti online: HM, ZARA, SHEIN, PRIMARK, BERSHKA, STRADIVARIUS, ZAFUL, PULLBEAR… Proprio perché avete la possibilità di acquistare più borse ad un prezzo molto più accessibile rispetto a tanti altri negozi. Girls su una borsa colorata o più particolare, secondo me è uno spreco investire un pò di più, perché rispetto ad altre borse le indossiamo di meno. Quindi ci sta spendere un pò meno e risparmiare un pù di più, in questi casi.

Pochette.

La classica borsetta piccola e senza manici, adatta per le occasioni più formali, per la sera o per un aperitivo con gli amici. Tutto dipende dalla tipologia di pochette che preferite e soprattutto dal vostro stile. Tipo le pochette che ho io sono molto versatili per più occasioni, poi io amo mischiare lo stile un pò più elegante con lo stile un pò più casual o addirittura sportivo. I modelli che vi consiglio sono due: la pochette nera o nude e una pochette gioiello. Per quanto riguarda la pochette gioiello la inserisco tra i modelli da avere, solo perché so che piace, ma per quanto mi riguarda può anche essere abolita dal commercio. Proprio perché odio le cose un pò troppo trash, quindi brillantini, gemme e tutto quello che brilla nelle borse:  ANCHE NO! La pochette sceglietela seguendo i vostri gusti ma soprattutto seguendo una linea precisa che è : IL VOSTRO STILE! 

Zaino.

Lo zaino anche se è meno scontato rispetto alle altre borse, è molto importante da avere. Perché può essere utilizzato per l’università se siete delle studentesse come me, in viaggio, ma molto utile e comodo è per lo shopping. Io vi consiglio di comprarlo in pelle o eco pelle,sempre in tonalità neutre oppure compratelo un pò più sportivo.

Girls, spero di esservi stata utile con con questo mio primo modulo. Fatemi sapere se vi è piaciuto, se volete altri moduli di questo tipo, se avete domande, curiosità o consigli su nuovi articoli. Non esitate a chiedermi e dirmi tutto ciò che volete, io ne sarei felicissima. 
A breve pubblicherò una mega sorpresa tutta per VOI.
Curiose?!
Beh spero proprio di SIIIIIIIIII!
Mah giuro che non vi farò aspettare molto.
Buono Shopping Girls!!!
Un bacio♥

 

 

 

Il guardaroba perfetto. (3)

Gli accessori.

FullSizeRender-08-04-18-10-22-3

Buon pomeriggio Girls. Dopo la pubblicazione del primo ( Il guardaroba perfetto. (1) ) e del secondo articolo (Il guardaroba perfetto. (2) ), ritorno con il terzo articolo del modulo: IL GUARDAROBA PERFETTO! In questo articolo, vi parlerò di tutti gli accessori più glamour che ogni donna deve assolutamente avere nel proprio guardaroba.

Cintura nera.

La cintura nera è fondamentale, compratela con i dettagli in oro, in argento oppure se come me siete delle eterne indecise nello shopping, compratele entrambe. La vostra cintura nera per essere “TOP”, quindi perfetta, deve essere abbastanza lunga e che quindi possa essere indossata sia sui fianchi ma anche in vita. Secondo me è un accessorio che non deve assolutamente mancare nel guardaroba di ogni donna, perché serve tantissimo all’interno dei nostri look. Allora potete indossarla con i pantaloni, con i jeans, in vita con abiti, gonne, camicie e blazer. Girls non sottovalutatela, perché la banalissima cintura nera serve per spezzare look basici e quindi evitare l’effetto tovaglia con le stampe o l’effetto confetto con i total look.

 

Cappello.

Il cappello è un accessorio da avere assolutamente Girls. Il mio consiglio è quello di sceglierne uno che vi stia benissimo e che sia classico, quindi un cappello che va aldilà delle mode e soprattutto sceglietelo in colori neutri. Il mio cappello perfetto è quello con la falda, perché a mio parere non passerà mai di moda e anche se questo un giorno dovesse succedere, io continuerò ad indossarlo perché è un cappello super classico.

 

Collana protagonista.

Una collana bella e appariscente, che sia a girocollo. Potete sceglierla con applicazioni, super brillante, in toni neutri o super colorata. Si può indossare in mille modi, per arricchire o sdrammatizzare look semplici o troppo seriosi. Indossatela con una camicia bianca con il colletto abbottonato fino in cima, con i maglioni che hanno un collo abbastanza alto o con abiti molto semplici. La cosa più importante di questo accessorio è che potete acquistarlo spendendo poco. Quindi che aspettate?!

 

Collana semplice e sottile.

Questo modello ,devo essere sincera per il mio stile lo preferisco di più. Ma non escludo il modello più appariscente, perché penso che indossato nel modo giusto possa impreziosire il look. Allora la collana sottile, potete acquistarla in argento, in oro giallo, in oro rosé, con punti luce o piccoli ciondoli. Io adoro queste collane perché posso giocarci un pò come voglio, nel senso che posso indossarle insieme, mischiate tra di loro, con i choker, ma sempre con attenzione, eleganza e stile. Indossate più collane ma della stessa tonalità, abbinate l’argento al rosé, non indossate mai argento e oro giallo perché è ORRENDO. Potete indossarla anche da sola, ma la sovrapposizione di più collane è di gran tendenza.

 

Orecchini TOP.

Tutte dobbiamo avere almeno un paio di orecchini TOP. Possono essere un paio di punti luce, i pendenti, bottoncini metallici, le perle o un paio ci cerchi. Devono essere orecchini che possono essere facilmente abbinati ai vostri look, al vostro stile e sopratutto devono rispecchiare il vostro gusto. Mai indossare qualcosa che non rispecchi al 101% il vostro gusto personale.

 

Occhiali da sole.

Girls dovete avere almeno un paio di occhiali da sole, che vi stiano bene e possibilmente neri, che quindi stanno bene con tutto sia l’inverno che l’estate. Gli occhiali da sole, oltre ad essere utili in quanto ci proteggono dal sole, hanno anche un grande pregio, abbinati ad un look semplice lo rendono super chic e più costoso di quello che è.

 

Set invernale.

Lo so l’inverno sembra essere giunto al termine, ma io vi preparo per il prossimo. Secondo me è essenziale avere almeno un set, cappello-sciarpa-guanti, perché in inverno siamo portati alla rinfusa e quindi indossare un set del genere trasformerebbe un look sciatto e triste in un look super chic e caldo. Quindi Girls almeno un set invernale dello stesso colore dovete averlo, per essere sempre al TOP e super chic anche con il freddo glaciale del nostro amato inverno.

FullSizeRender-23-04-18-11-28-12

Questo pomeriggio spero di farvi compagnia con il mio nuovo super articolo. Questo è il terzo e penultimo articolo del modulo: IL GUARDAROBA PERFETTO. Manca solo un articolo, che pubblicherò a breve, per poter concludere il mio primo modulo del Blog. 
Buono Shopping Girls!!!
Un bacio♥

Il guardaroba perfetto. (2)

I salva vita per noi Girls.

FullSizeRender-08-04-18-10-22-3.jpg

Buon pomeriggio Girls, finalmente ritorno con un nuovo super articolo.

Nell’articolo precedente, Tendenze Primavera-Estate 2018.⇐, vi ho accennato la mia idea di creare un modulo di quattro articoli riguardanti lo stesso argomento ma amplificato. Ho deciso di dare un nome a questo modulo: IL GUARDAROBA PERFETTO! 

Nel primo articolo di questo modulo, ⇒Il guardaroba perfetto. (1)⇐, vi ho parlato delle scarpe che ogni donna dovrebbe avere nella propria scarpiera. In questo secondo articolo vi parlerò dei capi basici che tutte noi dovremmo assolutamente avere.

Lo so ve lo starete chiedendo in tante, anzi tantissime… Ma che cosa sono per noi Girls i capi basici?

Ecco su questo argomento potrei anche scrivere un libro, ma mi limito e vi dico che secondo il mio parere i capi basici sono i salva vita per tutte noi. Siete curiose di sapere perché?! Allora è il caso di dirlo: mettetevi comode davanti al vostro pc o iphone e gustatevi il mio articolo come vi gustereste un cono al cioccolato.

Pantalone nero.

Girls dovete assolutamente avere un pantalone nero nel vostro armadio e se non è così, che aspettate a comprarlo?! Deve essere il pantalone nero della vostra vita, quindi vi deve stare benissimo e deve essere perfetto per più occasioni. Quindi se non avete un pantalone nero e siete alla ricerca di quello perfetto per voi, io vi consiglio di non pensare alle mode ma di comprarne uno basico e che quindi difficilmente passerà di moda. Ovvio che se già avete un pantalone nero basico, potete sbizzarrirvi con un’infinità di modelli. I miei pantaloni neri preferiti sono due: il primo è il classico pantalone nero a vita alta che si posa alla caviglia, da abbinare sia con un paio di sneakers e calzino a vista ma mi piace molto anche con gli anfibi o con un bel paio di décolleté. Il secondo è il classico jeans nero, super versatile, adatto per tutti i giorni e per tutto il giorno. Per l’università o per la scuola con sneakers e felpa o con un paio di biker che ci piacciono molto, per un aperitivo con camicia a righe e anfibi e per la sera con un paio di décolleté.

Jeans.

Da avere assolutamente un bel paio di jeans che va aldilà delle mode. Il classico denim è un capo che potete indossare per decenni perché è indistruttibile e soprattutto quando diventa usurato è ancora più bello. Anche in questo caso come il pantalone nero, se pensate di non avere un jeans salvavita prima di tutto compratelo basico e poi optate per tutte le alternative possibili. 

Little Black Dress.

Si tratta del piccolo abitino nero, che ovviamente deve valorizzarci e che ci stia benissimo. Sono sincera, questo mi manca ma sarà il mio prossimo acquisto. Il classico abitino nero lo sempre sottovalutato ,sbagliando, perché in realtà è un salva vita incredibile. Fateci caso quando non sappiamo cosa mettere e non siamo in vena di pensare a grandi abbinamenti c’è LUI, il nostro abitino nero che con gli accessori giusti ci salva la vita. Questi sono i modelli che preferisco io e che prossimamente acquisterò.

Gonna a ruota.

Si tratta di una gonna super versatile e sopratutto sta bene a tutte. La gonna a ruota solitamente è a vita alta, grazie alla sua forma a ruota tende a mascherare tutti i difetti nei nostri punti critici. Può essere corta ma anche un più lunga tipo modello anni 50′. Potete indossarla con le sneakers, con le stringate, con gli anfibi o con un bel paio di tacchi.

Longuette.

La longuette a differenza della gonna a ruota è un capo difficile, perché la classica è a vita alta ed arriva sopra il ginocchio quindi adatta per le ragazze alte. Per noi più basse può essere una valida alternativa la longuette più corta, che si poggia leggermente sulle ginocchia. Si può indossare in tutti i modi possibili, per slanciare ancora di più mettete una bella cintura a vista. Indossatela con le stringate e un bel calzino a vista, con gli anfibi o con i biker e per le serate più particolari con un bel paio di décolleté.

Blazer nero.

Ovvero la giacca nera, che non sia né troppo stretta né troppo corta. Questo è un capo sulla quale, a mio parere, si può investire. Io nel mio armadio lo considero uno dei miei capi jolly, perché lo indosso con tutto: gonne, pantaloni, jeans, vestitini, per outfit eleganti, casual e sportivi. Se non avete un blazer acquistatelo nero, altrimenti sbizzarritevi con colori, fantasie e stampe particolari.FullSizeRender-08-04-18-10-36.jpg

Chiodo in pelle.

Questo è un capo che non passerà mai di moda e quindi da avere assolutamente. Prima di tutto se non avete un chiodo sceglietelo nero, perché si sa il nero sta bene con tutto e soprattutto andate sul sicuro. Molto bello è con i dettagli in argento, applicazioni o con fiori ricamati. Questo tipo di giacca può essere indossata in ogni momento della giornata. Di giorno potete indossarla con tutti gli outfit possibili, da quello più sportivo a quello più chic e casual, per un aperitivo ma anche la sera con un vestitino semplice o con un vestitino a fiori e un paio di anfibi.

FullSizeRender-08-04-18-10-36-1.jpg

Camicia bianca.

Tutte dobbiamo avere almeno una camicia bianca nel nostro armadio, che ci stia a pennello quindi né troppo larga  né troppo stretta insomma un modello basico. La camicia bianca si può indossare sempre, per esempio molto bella per una serata particolare con la longuette in pelle nera. Non siate convinti che la camicia bianca fa subito elegante o avvocato, tutto dipende da come e con cosa la indossate. Sdrammatizzatela tanto non abbottonatela tutta e indossate un reggiseno nero in pizzo che si veda leggermente oppure inseritela nei pantaloni ma non tutta, insomma giocateci. Quindi non deve assolutamente mancare, possibilmente due o tre modelli diversi. Qui sotto vi inserisco i miei modelli TOP!

Camicia in jeans.

La camicia in jeans è una valida alternativa alla camicia bianca oppure alla classica camicia azzurra, perché ha un mood più casual, ci possiamo giocare di più per look più stilosi. Io la sceglierei di una lunghezza e ampiezza media in quanto è il modello più versatile. Si può indossare con gonne o con pantaloni, molto carina è annodata in vita e in estate aperta come un capo spalla.

T-shirt bianca e nera.

Se non avete almeno una t-shirt nera e bianca nel vostro guardaroba perfetto, mi dispiace ma non può essere considerato tale. Quindi non devono assolutamente mancare perché sono super versatili e comode. Possiamo indossarle sempre e per ogni tipo di outfit,  quindi vanno benissimo per un look più sportivo, casual o elegante. Una volta acquistate le t-shirt basiche quindi solo nera e bianca, divertitevi scegliendole con le scritte più strane, con termini che vi descrivono caratterialmente, con sfondi, personaggi e immagini super conosciute.

Per avere un guardaroba perfetto Girls bastano poche e semplici mosse nel vostro shopping. Ricordatevi la regola più importante, prima di ogni cosa scegliete il modello basico e poi aggiungete a questo una o più alternative. 

Quindi scegliete il modello basico di ogni capo tutta la vita, ma se avete più alternative non è male anzi BENISSIMO per NOI ma MALISSIMO per il nostro portafoglio. 
Buono Shopping Girls!!!
Girls io mi diverto tantissimo a scrivere per voi spero sia la stessa cosa per voi leggendo i miei articoli e soprattutto spero vi siano utili. Ci sentiamo prossimamente con la pubblicazione degli ultimi due articoli del modulo:
IL GUARDAROBA PERFETTO!
Siete curiose Girls?
Ma vi prometto che non vi farò aspettare molto.
Buon inizio settimana con il mio nuovo super articolo!!!
Un bacio Girls♥

Tendenze Primavera-Estate 2018.

rosaevidenza1-540x460.jpg

Buon pomeriggio Girls, ritorno con un nuovo super articolo.

Nell’articolo precedente vi ho parlato dei colori top per le prossime stagioni, in questo vi parlerò delle tendenze Primavera-Estate 2018.

Pronte per il cambio stagione?!

Spero proprio di sì, anche se dal tempo non si direbbe la bella stagione sta per arrivare. Quindi  Girls leggete il mio articolo munitevi di tanta e sana  pazienza e correte davanti al vostro armadio, per capire cosa ritirare fuori, cosa mettere da parte e cosa comprare!!! Nella gallery ho inserito tutte le tendenze che hanno inondato le passerelle durante la Fashion-Week.

Questo slideshow richiede JavaScript.

-LOGHI SUPER: dopo tanti anni in cui tutte le mode e gli stilisti affermavano che mostrare i loghi faceva cafone, quest’ anno sono di gran tendenza. Infatti loghi e monogrammi hanno spopolato le passerelle. Per evitare l’effetto cafone, anche se secondo il mio parere c’è sempre non può andar via all’improvviso, ricordatevi almeno di mettere solo un capo con logo in evidenza. Per giocare con questa moda, reinterpretate gli anni 90′ proprio con i loghi di quel periodo che hanno fatto la storia della nostra infanzia e adolescenza: Adidas, Fila, Nike, kappa, Levi’s, ecc…

-ARCOBALENO: è tornato di moda un pò da per tutto. Possiamo trovarlo negli abiti, nelle maglie, nei pantaloni, nei capi spalla e anche negli accessori. Evitate l’effetto unicorno, quindi abbinate questi capi a capi di colori neutri come il nero, il bianco oppure una tinta unita di un colore che si trova nell’arcobaleno che state indossando.

-NODI: di gran tendenza sono tutti quei capi che possono essere annodati in vita, come capi spalla, camicie e felpe. Addirittura in passerella sono stati creati dei capi già annodati.

-DIPINTI SUGLI ABITI: di gran tendenza per le stagioni in arrivo è interpretare con abiti, t-shirt, pantaloni e accessori quelle che sono le grandi opere d’arte. Anche fumetti o grafici super riconosciuti sono molto belli.

-STAMPE: il floreale è una delle tendenze più forti per questa stagione. Sono due i modelli di stampa floreale più di moda: il primo è quello con fiorellini molto piccoli su un fondo bianco; il secondo è il modello tappezzeria. Sono tornate le righe e i pois, un ritorno super elegante e chic. Di gran tendenza anche i quadri di ogni tipo, ma soprattutto il modello Principe di Galles.

-FRANGE E PIUME: invadono tutto, dalle giacche agli abiti fino alle gonne ma soprattutto le possiamo trovare anche coloratissime. Le piume le troviamo inserite nei bordi dei pantaloni, negli abiti ma anche negli accessori.

-METALLICO, TRASPARENZE, SPARKLE: Girls brillate brillate brillate, è questa la regola fondamentale per le prossime stagioni. Soprattutto non credete alla regola che si può brillare solo di sera, noi donne dobbiamo e possiamo farlo sempre e soprattutto di giorno.

-TAILLEUR E GIACCHE: continuano ad essere di gran tendenza i tailleur dai colori neutri ma anche coloratissimi e soprattutto con cintura incorporata. Le giacche per quanto mi riguarda sono un MUST per tutta la vita. Esistono diversi modelli tutte bellissime, ma il modello di gran tendenza è quello con spalline strutturate. Potete acquistarla a tinta unita di un colore neutro quindi più versatile, ma non sottovalutatela coloratissima oppure potete azzardare con le stampe quindi righe, pois e fiori ricamati.  Io il consiglio che vi posso dare, che  con la bella stagione in arrivo, la sceglierei coloratissima tipo gialla o di un rosa acceso che sono due dei colori TOP (Colori Top del 2018 per questa stagione oppure con stampe eccentriche.

-PANTALONE OVER-SIZE: quest’anno il pantalone più in voga è quello a vita alta con la gamba molto ampia. Io sono super felice che la vita alta continua ad essere di gran tendenza, perché questo modello di pantalone è super chic ma anche molto versatile. 

-LONGUETTE: sono delle gonne super chic che si poggiano sul ginocchio e sopratutto a vita alta. Esistono diversi modelli: aderente, morbida ai fianchi così da nascondere ogni tipo di difetto. Potete sceglierla in pelle, dai colori neutri o super accesi oppure con delle stampe particolari.

-MANICHE PROTAGONISTE: sono loro le protagoniste assolute delle stagioni in arrivo. Sceglietele over-size o decorate con applicazioni particolari come rouge e frange. Tutto questo non vale solo per le maglie ma anche per giacche, camicie e top.

-MICRO-TOP: per tutte quelle che hanno l’addominale scolpito. Avete presente il crop-top, quello che noi comune mortali continueremo imperterrite ad utilizzare, ecco il micro-top è ancora più corto. Sono dei reggiseni quindi semplici e facili da essere indossati che dite???

-STILE SPORTY-CHIC: continua ad andare alla grande. Felpe con cappuccio, pantaloni stile tuta con la riga laterale. Si indossano proprio con questo tipo di stile, sporty-chic, ovvero abbinamento tra capo sportivo e capo chic anche con stampe tipo i quadri o con la classica stampa Principe di Galles.

-TUTE: sono due i modelli di gran tendenza. Il primo è la tua in denim; il secondo è il modello stile meccanico per capirci. Potete indossarli con i tacchi quindi un effetto molto a contrasto oppure con Combat-boots.

-TRENCH: sulle passerelle non c’è dubbio è il capo spalla di  questa stagione. In tutte le varianti soprattutto quello classico, potete sceglierlo anche in vinile cioè lucido o di colori sgargianti come rosa e rosso oppure con applicazioni.

-CAMPEROS: sono gli stivali da cowboy, potete indossarli con abbinamenti eleganti o con un perfetto total look da cowgirl.

-SNEAKERS: sono stra felice e sono sicura che lo siete anche voi. Ebbene sì Girls continuano ad essere le scarpe più di tendenza per la stagione, sono comodissime e super versatili.

-COMBAT-BOOTS: sono gli anfibi con la base alta, si possono indossare con look eleganti come un vestito floreale o su look più sportivi come le tute. 

-BORSE: quelle più di tendenza sono le borse intrecciate per capirci le borse da pic-nic o le borse della nonna, quelle in vimini o trasparenti cosi da mostrare a tutti il contenuto della nostra borsa. Personalmente non sono felicissima per questa tendenza, ma per fortuna ci sono loro I MARSUPI.  Girls sono una delle tendenze più belle per questa stagione, coloratissimi e comodi, in più possiamo utilizzarli come cinture da mettere in vita o sul fianco.

-CINTURE ALTE: sono quelle cinture spesse che possiamo indossare con vestiti o blazer. Rinunciate una volta per tutte ai corsetti.

-TURBANTI: coloratissimi e super chic, ammetto che non sono facilissimi da abbinare ma se trovate la chiave giusta sono bellissimi.

-OCCHIALI DA SOLE: dovete comprare gli occhiali da sole stile Cay Eye, quelli con la forma allungata e piccolissimi perché vanno di moda le montature anni 90′. Potete trovarli colorati ma io vi consiglio di comprarli neri, facili da indossare sia in inverno che in estate.

-ACCESSORI IN PLEXIGLASS: orecchini,bracciali e collane trasparenti, coloratissimi e soprattutto si devono notare.

Girls questa era la lista di tutte le tendenze Primavera-Estate 2018. Prossimamente pubblicherò degli articoli che ho già preparato, di cui tre fanno parte di un modulo di quattro articoli il primo è già uscito (link: Scarpe, scarpe, scarpe! Venite a noi!). Mentre il quarto articolo pronto è una sorpresina per voi, siete state voi a chiederlo attraverso un sondaggio su IG-STORY ( Seguitemi anche Account Instagram), ed io ho esaudito il vostro desiderio, ma questo articolo verrà pubblicato subito dopo aver terminato il modulo. 
Tutto questo e tante altre novità su IMMA’S CLOSET.
UN BACIO GIRLS A PRESTISSIMO.

 

 

 

I Colori Top del 2018.

be-ready-i-12-colori-moda-per-la-primavera-estate-2018-sono-questi-image-ini-620x465-downonly-1521708630.jpg

Buon pomeriggio Girls, finalmente ritorno con un nuovo super articolo per voi.

Pronte per l’arrivo della primavera-estate 2018?!

Per non arrivare impreparate, prendete nota e scoprite i dieci colori moda della primavera-estate 2018. Le tendenze si dividono in due: da una parte troviamo una palette forte e vivace, dall’altra abbiamo i colori pastello, per cui leggeri e destrutturati. Nella gallery che ho realizzato, troverete tutti i colori indossati durante le ultime sfilate di moda.

Questo slideshow richiede JavaScript.

LAVANDA: è il colore che dominerà durante tutta la stagione estiva. Si tratta di un colore romantico e elegante, per questo lo potete indossare sia come tailleur maschile sia come capo leggero.

VIOLA: il pantone suggerisce una punta ben precisa: ultra violet. Si tratta  di un viola molto deciso con base blu. Seduce grazie alla sua natura misteriosa, associato al settimo Chakra, dove si fonde l’umano al divino. Inoltre si dice sia uno dei colori più amati da un grande come Prince. 

Quindi Girls dimenticatevi il viola come simbolo di sfiga assoluta, perché è lui il colore dell’anno.

ROSA: continuerà ad essere un must in questa primavera-estate 2018. Un colore di gran tendenza in tutte le sue tonalità dal rosa chiaro al rosa salmone, che sono le due tonalità più di moda. Allora potete indossarlo in piccoli tocchi, in total look o anche abbinati al nostro rosso.

AZZURRO CIELO: colore fresco che è sinonimo di tempo sereno. Sceglietelo per abiti dal taglio midi o lungo.

VERDE CHIARO: la moda torna a proporre anche il verde per le stagioni in arrivo, ma ci suggerisce una tonalità delicata e fresca.

VERDE MILITARE: oggi viene considerato come un colore neutro al pari del beige, spesso spezza look eleganti o sportivi. Ma non solo, oggi veste con total look pensati per donne moderne, che affrontano quotidianamente la giungla metropolitana.

BIANCO LATTE: è una sfumatura calda e piena. Niente a che vedere con il bianco ottico,che rispetto al bianco latte è più freddo. Le sfilate ci suggeriscono capi leggeri, anche naturali, pensati per viaggi esotici.

CIOCCOLATO: torna il marrone in passerella. Intenso e avvolgente, sarà impossibile resistere a questa nuance, proprio come a un cioccolatino.

GIALLO: la conferma di questo colore anche per il 2018 è strettamente legata al viola. Perché è suo complementare.

Sono due le tonalità di giallo più top per quest’anno: giallo canarino e giallo fluo. Il primo è un colore molto acceso ma leggermente più spento rispetto al secondo, che è un colore folle e vivace. Il giallo fluo può essere considerato come uno dei colori pop degli anni 80-90.

ROSSO: è un colore avvolgente e seducente. Lasciatevi catturare da abiti wide.

Questi sono i dieci colori top 2018 per le stagioni in arrivo.

Girls devo ammettere che mi è mancato scrivere per voi, mi fa un sacco piacere ricevere i vostri messaggi con complimenti, consigli e anche input nella pubblicazione di nuovi articoli. Molte di voi mi chiedono: “Come fai a sapere tutte queste cose?”. Io vi rispondo dicendovi: “del mio sapere devo ringraziare la mia curiosità”. La mia curiosità nasce dal fatto che la moda è un mondo che mi appassiona da sempre. Leggo tanti giornali e libri che parlano di moda, uso tantissimo i social per capire e saperne sempre di più ma soprattutto seguo le persone giuste.

Io la osservo, la leggo, la respiro, la sniffo, la sperimento, la invento.

Io mi nutro di MODA, fatelo anche voi vi assicuro non fa male.

La parola d’ ordine in questo mondo è SPERIMENTARE.

A presto Girls con un nuovo super articolo.
Un bacio.♥

 

 

Il guardaroba perfetto. (1)

Scarpe, scarpe, scarpe… Venite a NOI!!!

FullSizeRender-08-04-18-10-22-3.jpg

Noi donne tra borse e scarpe… siamo davvero, davvero troppo ossessionate! Sarà che gli accessori sono più semplici da scegliere perché non presuppongono file interminabili ai camerini, cambi di taglie, incertezze da “sono ingrassata/sono dimagrita”.

Le scarpe e le borse, quindi, possono essere considerati come i migliori amici delle donne!

Ma siete sicure che in fatto di scarpe, siete esattamente sul pezzo?

Ecco le 10 categorie di scarpe che tutte le donne dovrebbero avere nella scarpiera!

Sneakers.

Iniziamo con la comodità. Il primo modello di scarpe che tutte le donne dovrebbero avere è un bel paio di sneakers, in tela per l’ estate o in pelle per l’inverno. Le mie preferite sono : le converse, le superstar e le new balance. Le preferisco, in quanto tra tutte le considero quelle più comode e più facili da abbinare per ogni tipo di outfits.

IMG_5327-10-02-18-09-55.JPG

Stivaletti in pelle.

Sempre in fatto di comodità, un paio di calzature che si sfruttano bene in inverno e durante entrambe le mezze stagioni sono gli stivaletti in pelle senza tacco (0 al massimo di 5cm!) che arrivano alla caviglia: i famosi ANKLE BOOTS.

IMG_5326-10-02-18-09-59.JPG

Cercate il modello che fa per voi.

(Ovviamente a me piacciono sia senza che con il tacco, ma impazzisco in particolar modo per i BIKER, gli stivaletti poco sopra la caviglia con fibbie…)

IMG_5325-10-02-18-09-59.JPG

Dr. Martens.

Qui non si discute! Solo ed esclusivamente loro!

Le Dr. Martens, sono quelle scarpe che non passeranno mai di moda. O meglio, passeranno un pochino di moda ce ne dimenticheremo per qualche annetto e poi torneranno molto molto prepotenti. Le Dr. Martens spopolano in tutti i colori. Il mio desiderio è averle tutte. Ma per ora il mio desiderio si è ridimensionato un pò, e per me esistono solo in versione nera. Mi piacciono molto nella versione bassa con calzino a vista, ma per ora mi accontento della versione alta.

All’ inizio, come le scettiche che ancora sono indecise se acquistarne un paio oppure no, pensavo che facessero un piede gigantesco. Ma non è così, in più posso dirvi che sono molto versatili.

IMG_5322-10-02-18-10-02.JPG

Stivali sopra il ginocchio.

Gli stivali sopra il ginocchio, bassi o con il tacco (ma non troppo alto e non troppo fine) sono tornati alla ribalta da qualche anno. Per questo ho deciso di inserirli nelle categorie di scarpe che una donna deve avere nella scarpiera! Ammetto di non averle ancora comprati, ma provvederò!

 

Processed with MOLDIV

Ballerine.

Tutte le donne dovrebbero avere nella scarpiera, un paio di ballerine. Sceglietele monocolore (nere, bianche, beige o colorate ma a tinta unita). Molto belle, sono le ballerine con le stringhe (“Che comprerò molto presto”).

 

IMG_5332-10-02-18-09-55.JPG

Stringate.

Le stringate sono una valida alternativa alle ballerine. Io le uso tantissimo in inverno e durante entrambe le mezze stagioni. Sono le scarpe su modello maschile, a terra o con la zeppa, allacciate con le stringhe. Sono super versatili. 

IMG_5323-10-02-18-10-02.JPG

IMG_5324-10-02-18-09-59.JPG

Tacchi neri.

Il primo paio di calzature da avere nella scarpiera è sicuramente un paio di tacchi neri, semplici e perfetti. Che siano comodi, che stiano benissimo: li sfrutterete ogni stagione dell’anno.

IMG_5321-10-02-18-10-02.JPG

Sandalo con il tacco.

Per l’estate e per le mezze stagioni, il sandalo con il tacco è d’obbligo. Comodo, nero, beige, dai toni accesi o metallici.

Lo sfrutterete all’infinito!

IMG_5319-10-02-18-10-04.JPG

Scarpe pazze.

Una nota di follia nella nostra scarpiera ci DEVE essere. Scegliete almeno un paio di scarpe con il tacco (o senza) PAZZE: a fantasie, coloratissime o con applicazioni.

Sono perfette per sdrammatizzare look altrimenti troppo seriosi.

IMG_5320-10-02-18-10-02.JPG

Ciabatte con il pelo.

Eh si Girls, so di deludere molte di voi. Ma le ciabatte con il pelo io le considero belle, particolari e di gran tendenza. Potete indossarle tutto l’anno, in inverno indossatele con un bel calzino a vista.

IMG_5344-10-02-18-11-19.JPG

Queste sono le 10 categorie di scarpe, che secondo me, una donna deve assolutamente avere. Non ce le avete ancora? 

Un’ ottima scusa per fare dell’ ottimo shopping!

Un bacio Girls.